Corso di Alta Formazione in Psico-Oncologia   Marzo - Dicembre  2007  Siracusa



Corso di Alta Formazione in Psico-Oncologia   Marzo - Dicembre  2007  Siracusa

 

I EDIZIONE
Comitato Scientifico
L. Grassi, C. Puchalski, A. Surbone
Comitato dei Garanti
A. Carreca, F. Giardina, A. Guarino, A. Iacono, B. Scandurra, L. Toscano, S. Zappulla
Direttori
L. Balducci L. Grimaldi D. Respini
Tutor
G. Lissandrello
Sedi del Corso: Siracusa - Enna
 
PRESENTAZIONE
L'Istituto Superiore di Scienze Cognitive ISSCO - ALETEIA, ENNA e l’Associazione MARELUCE
ONLUS, SIRACUSA organizzano un corso di “Alta Formazione in Psicooncologia” ad
orientamento Cognitivo Costruttivista, associato ai principi della Mindfulness. Il sostegno
psicosociale di consulenza base effettuato nell'area di una patologia cronica quale il cancro da parte
di tutti gli operatori che ruotano attorno al malato e ai suoi familiari può essere una preziosa azione
preventiva di aiuto ad “effetto curativo”, intesa come cura globale dell’uomo. Nella globalità della
cura è inserito il nucleo familiare del malato del quale l’equipe curante se ne deve far carico. La
famiglia poi, se opportunamente aiutata e sostenuta diventa la primaria risorsa di coping. La
modalità relazionale si basa sulle strategie comunicative efficaci coinvolgendo la dimensione umana
che viene chiamata spiritualità. A chi opera in tale ambito per l’elevata carica emotiva espressa è
richiesta oltre alle competenze tecniche una preparazione umana personale che passi attraverso la
conoscenza e l’utilizzo di questa dimensione profonda. Si e' provveduto ad organizzare un percorso
per i professionisti del Counseling, spesso con culture formative diverse a confronto, basato sulla
conoscenza di una metodologia unitaria di intervento.
Ci riferiamo alla necessità di assunti tecnici che permettono di lavorare nel campo della prevenzione,
della cura e in particolar modo nell’ assistenza psicosociofamiliare.
 
OBIETTIVI:
Fornire una conoscenza teorica ed applicativa degli aspetti medici, psicologici, etici e spirituali legati
al forte disagio psicosociale del malato ma soprattutto dei suoi familiari.
In generale, prerogativa del corso è quello di ridurre in modo significativo lo stato d’ansia
dell’operatore attraverso l’acquisizione di competenze per prepararlo ad un continuo scambio
comunicativo-emotivo con il malato e i suoi familiari in particolare con la figura del Caregiver, che a
tutti gli effetti può essere considerato un membro dell’equipe curante.
In particolare il Corso si propone di :
• Fornire all’operatore impegnato nell’assistenza al malato oncologico gli strumenti comunicativi
per assicurare un sostegno di consulenza psicosociale sia al malato che ai suoi familiari.
• Acquisire metodi e tecniche personali per la gestione dello stress e prevenzione del burn out.
• Promuovere la sinergia del lavoro in equipe e del network sociale.
• Fornire un modello teorico-pratico per il sostegno e la formazione del familiare caregiver
 
PARTECIPANTI *:
Il corso si rivolge ai laureati in Scienze Infermieristiche, Medicina, Psicologia, Scienze Sociali, e
Motorie, con interesse specifico nel settore dell’ attività clinica e gestionale dell’assistenza al malato
oncologico.
(* Per i laureati di primo livello e per le lauree diverse da quelle sopra indicate viene espressa una
valutazione individuale da parte del Comitato dei Garanti.)
 
FREQUENZA E RELATIVO ATTESTATO
La frequenza è obbligatoria. A conclusione del corso la scuola rilascerà un attestato dell’avvenuto
superamento del corso a fronte di un elaborato scritto da parte del partecipante su un argomento
contenuto nel programma didattico valutato da una apposita commissione e discusso a fine corso. Gli
iscritti devono aver partecipato ad almeno il 75% del monte ore previsto dal programma didattico.
Per gli iscritti ai singoli moduli verrà rilasciato un attestato di partecipazione al/ modulo/i seguito/i.
 
CREDITI E.C.M
Si ricorda per che il rilascio della certificazione finalizzata al riconoscimento dei crediti E.C.M. è
obbligatoria la frequenza dell’intero monte ore previsto da ciascun modulo.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione per l’intero corso è € 1.200.00 Esente I.V.A. ,per gli operatori sanitari che
hanno diritto ai crediti ECM ed a € 1000.00 per i laureati senza obbligo di crediti. La quota minima
per l’impegnativa all’iscrizione è di 200 €. La rimanente somma potrà essere dilazionata in due rate
successive prima dell’inizio dell’ultimo modulo. Il non avvenuto saldo entro l’ultima data utile
porterà l’esclusione ai crediti ecm.
Sconti:
E’ previsto uno sconto del 15% per gli iscritti:
IPASVI (intero corso 1.020.00)
AIFI (intero corso 1.020.00)
OPRS (intero corso 1.020.00)
OMCO (intero corso 1.020.00) E’ inoltre prevista la possibilità di iscriversi e frequentare i singoli
moduli, mediante il pagamento delle seguenti quote di iscrizione:
La Psiconcologia nella cura del malato oncologico € 250.00
Il trattamento dei sintomi nella malattia oncologica € 250.00
I processi comunicativi nella cura al malato oncologico e ai suoi familiari € 350.00
Etica e deontologia professionale € 250.00
Il gruppo come elemento fondamentale nella cura al malato oncologico € 400.00
Nella quota sono inclusi il materiale didattico, l’iscrizione alla Società Italiana di Psicooncologia
(SIPO). La direzione didattica si riserva la facoltà, a sua totale discrezione, di modificare il piano di
studi, anche in relazione ad eventuali impedimenti dei docenti.
 
MODALITA' D'ISCRIZIONE
Le domande di ammissione devono essere corredate da:
1) domanda su apposito modulo a disposizione presso la segreteria diretta alla direzione del corso;
2) Curriculum formato europeo;
3) Copia dei titoli di studio (anche in autocertificazione).
4) certificato d’iscrizione all’albo (anche in autocertificazione)
Il corso e' a numero chiuso. E’ prevista una partecipazione non superiore ai 25 iscritti.
Le domande di iscrizione all’intero corso, corredato di certificato di Laurea o in sostituzione certificato
d’iscrizione agli albi professionali, curriculum vitae et studiorum, modulo d’iscrizione, dovranno pervenire alla
segreteria della Associazione MareLuce Onlus Via Pasubio 123 96100 Siracusa. Successivamente gli
ammessi al corso verranno contattati dalla segreteria del corso.
Il modulo d’iscrizione del Corso di Alta Formazione In Psico-Oncologia può essere scaricato dal
sito www.mareluce.it
 
Piano di studi e Metodi didattici
Il corso ha durata annuale, e si articola in 5 moduli per una durata complessiva di 240 ore. Le lezioni
si svolgeranno di norma dalle 9.00 alle 19.00 sabato e domenica, per un totale di 180 ore di teoria e
50 ore di tirocinio pratico e 10 ore di supervisione personale.
Le attività formative prevedono incontri di didattica frontale, lavori di gruppo, metodologia “case
problem solving”.
PIANO DI STUDI
Monte ore (240)
180 ore di Formazione Teorica;
50 ore di Tirocinio
10 ore di supervisione
Argomenti teorico-pratici trattati nei vari moduli (180 ore)
1) Eziopatogenesi dei tumori
2) Le linee di cura
3) Aspetti psicosociali della malattia oncologica
4) La comunicazione e la relazione nelle diverse fasi di malattia
5) L’approccio alla malattia da parte degli operatori (prevenzione del burnout)
6) L’impatto psicologico al momento della diagnosi, per il paziente e i familiari
7) Implicazioni psicologiche dei vari componenti familiari nelle diverse fasi della malattia
8) La consulenza sociosanitaria (diritti del malato)
9) Introduzione alla Bioetica, Etica e Deontologia professionale
10) Il gruppo come risorsa individuale
11) I Ruoli e i compiti all’interno di un equipe
12) Integrazione dei ruoli nell’assistenza al malato oncologico nelle strutture ospedaliere e
domiciliari (l’inserimento del caregiver)
13) Le risorse spirituali e la pratica della mindfulness
14) Il contenimento psicologico attraverso tecniche cognitivo comportamentali
15) La riabilitazione dopo la cura (Protocolli di riabilitazione e sostegno di tutto il nucleo
familiare).
Il tirocinio pratico comprende stages interni presso le strutture di assistenza al malato oncologico
convenzionate con il corso di alta formazione.
 
Comitato scientifico
Grassi Luigi (Psichiatra) Presidente Nazionale S.I.P.O.
Presidente Società Internazionale Psico Oncologia (IPOS)
Cristina Puchalski (Medico) Docente di spiritualità e salute Università Di Washington USA
Antonella Surbone (Oncologa) Docente Scuola Europea di Oncologia (ESO)
Comitato dei garanti
Anna Carreca (Psichiatra) Palermo consigliere regionale S.I.P.O
Fulvio Giardina (Psicologo, Psicoterapeuta)Presidente Ordine Psicologi Regione Siciliana
Angela Guarino (Psicologa, Psicoterapeuta) Coordinatrice Regionale S.I.P.O. Lazio
Antonio Iacono (Psicoterapeuta) Caltanisetta, Consigliere Regionale S.I.P.O
Biagio Scandurra (Medico) Presidente Ordine dei Medici, Chirurghi ed Odontoiatri provincia di
Siracusa
Lucia Toscano (Psicologa, Psicoterapeuta) Catania, Consigliere Nazionale S.I.P.O.
Sebastiano Zappulla (Infermiere Professionale) Presidente Collegio Ipasvi Siracusa
 
DOCENTI
Marcello Aragona (Oncologo)
Docente presso la Scuola di Specializzazione in Oncologia ed il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina.
Osp. Policlinico Messina
Roberto Cafiso (Psicologo- Psicoterapeuta)
Direttore Servizio Psicologia ASL 8 Siracusa
Luigi Corciulo (Sacerdote)
Direttore Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute
Francesco Ferrau’ (Oncologo)
Direttore divisione Oncologia Medica Osp. San Vincenzo Taormina
Vittorio Gebbia (Oncologo)
Direttore Divisione uoc Oncologia Medica La Maddalena Palermo
Docente di Oncologia Medica presso l’Istituto di Clinica Medica dell’Università degli Studi di Palermo
Luigi Grassi (Psichiatra)
Docente di Psichiatria Università di Ferrara
Liria Grimaldi(Psichiatra)
Docente di Psichiatria Università di Medicina e Chirurgia di Catania
Codirettore Scuola Aleteia
Paolo Gritti (Psichiatra)
Professore Associato di Psicologia Medica Facoltà Medica della Seconda Università di Napoli
Angela Guarino (Psicologo - Psicoterapeuta)
Docente Facoltà di Psicologia, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
Dirigente Responsabile U.O. D. “Psiconcologia” ASL RM G
Giuseppe Lissandrello (Psicologo - Psicoterapeuta)
Segretario Regionale S.I.P.O. Sicilia
Rosario Puglisi (Psicologo - Psicoterapeuta)
Dirigente Psicologo Psicoterapeuta presso il Servizio di Psicologia Clinica del Dipartimento di Salute Mentale
della AUSL LE/
Daniela Respini (Psicologo - Psicoterapeuta)
Psicologa volontaria Oncologia Medica Osp.”G.Di Maria” Avola
Coordinatore Regionale della Società Italiana di Psiconcologia (SIPO)
Dario Sacchini (Medico Bioeticista)
Docente di Bioetica Università Cattolica del Sacro Cuore Roma
Francesco Scimò (trainer, consulente aziendale)
Responsabile formatore aree PNL
Tullio Scrimali (Psichiatra)
Direttore Scuola Aleteia
Docente Università Di Medicina e Chirurgia Catania
Paolo Tralongo (Oncologo)
Direttore Divisione Oncologia Medica Osp. “G. Di Maria” Avola
 
CALENDARIO
L'anno accademico inizia il 10 Marzo 2007 e termina il 15 Dicembre 2007
Vacanze: dal 20 Luglio al 5 Settembre.
Il Calendario con le date e gli orari verrà comunicato all'inizio dell'anno accademico.
si svolgono in forma di full - immersion, generalmente per un fine settimana al mese, in orario compreso
dalle 9.00 alle 19.00 con pausa dalle 13.00 alle 14.00, ripartite nell'anno accademico.
La Supervisione comprende la partecipazione a incontri infrasettimanali con la frequenza di massimo 2 al
mese da concordare con gli allievi.
 
SERVIZI OFFERTI
Biblioteca specializzata: possibilità di consultazione di testi e di riviste specializzate
Per ulteriori disposizioni ed informazioni si fa riferimento al Regolamento Interno che viene consegnato ai
partecipanti.
Istituto Superiore di Scienze Cognitive, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Aleteia”
Via Grimaldi , 8 Enna
Associazione MARELUCE ONLUS, Via Pasubio 123, 96100 Siracusa tel/fax 0931483662, 333/3321062
338/3057984,
e-mail: mareluce@mareluce.it